La versione di Microsoft Internet Explorer in uso è obsoleta e potrebbe compromettere la corretta navigazione.
Aggiornalo o installa un browser alternativo
.

 
 
Il servizio che cerchi a portata di clic
 800.589.284  
Login
mercoledì 22 novembre 2017
 
 
 
 
Consigli pratici per il Fai Da Te
 
La risposta che cerchi in tre passi
 
 
 
Passo 1
Argomenti
Passo 2
Capitoli
LAVORI
Passo 3
Schede
 
 IDRAULICA  »  LAVORI
SOSTITUIRE UNA GUARNIZIONE
Stampa documento 74 
ATTENZIONE - Le informazioni contenute nelle schede del Fai Da Te sono esclusivamente indicative e presupongono l'uso del buon senso e di tutti gli accorgimenti possibili per evitare qualsiasi pericolo nell'attuare costruzioni e/o riparazioni, per tanto EdilSinergica declina ogni responsabilità diretta e indiretta su eventuali danni a cose e persone.

MATERIALI

ATTREZZI

DIFFICOLTÀ

NOTE

  1. Guarnizioni in gomma
  2. Spray disincrostante
  3. Nastro di teflon
  4. Pasta sigillante al silicone
  1. Serie di chiavi inglesi
  2. Cacciavite

4

(scala da 1 a 10)

Come sostituire una guarnizione di rubinetto che perde:

Descrizione Procedura
 
1

Per sostituire una guarnizione si deve anzitutto chiudere il rubinetto generale dell'acqua.

Dopodiché si smonta la manopola del rubinetto. Facendo attenzione a non graffiarla, si fa leva con un cacciavite, se neccessario, per rimuovere il tappo di copertura della manopola.

2

Svitare l'incastellatura del rubinetto con una chiave fissa.

3

Estrarre l'incastellatura del rubinetto e svitare delicatamente il dado di fermo della guarnizione in gomma da sostituire.

4

Svitare il dado di bronzo sullo stelo della guarnizione da sostituire.
5

Con un cacciavite estrarre la guarnizione consumata dalla sua sede.

Solitamente le guarnizioni sono fissate con un piccolo dado in bronzo.

6

Inserire nella sede la guarnizione nuova e rimontare il piccolo dado di fissaggio senza stringere eccessivamente.

Spalmare un po di silicone sul filetto dell'incastellatura del rubinetto e riavvitare il tutto nella sua sede.

7

Verificare che il rubinetto sia "chiuso", riaprire il rubinetto generale dell'acqua e verificare che il lavoro sia stato utile a risolvere il problema.
 Sponsor 
Imm 1
Imm 2
Imm 3
Imm 4
Stampa documento 74 
 
     
 
 
 
 
 
mercoledì 22 novembre 2017
Tutti i contenuti nel sito sono protetti da copyright.
© EdilService - Via Trieste 18 Selargius (CA) - Partita IVA : 03233950926
 
 
 
Webmaster : Informatizzare.it